ICEL si racconta (con gli occhi dell’Internal Sales)

Rossella Mattiazzi si occupa dei clienti, è spesso il  primo contatto con l’azienda e raccoglie le loro esigenze riguardo a ordini e consegne.

Crescere insieme

“Sono in ICEL da quasi 35 anni, quando sono arrivata ero molto giovane, come come il management di allora. Possiamo davvero dire che siamo cresciuti insieme”, racconta Rossella.
“Anche con i colleghi si è sempre creato un ambiente piacevole in cui è bello lavorare aiutandosi reciprocamente”.

Il contatto con i clienti

“Quando ho iniziato a lavorare qui il mio lavoro consisteva soprattutto nel rispondere al telefono e nella gestione degli ordini. Naturalmente con il tempo la mia professionalità è cresciuta e posso dire con orgoglio che oggi rappresento il riferimento in azienda per molti clienti che scrivono o chiamano per avere notizie dei loro ordini o sulle consegne.
Talvolta raccolgo anche le nuove richieste, naturalmente il mio è solo il primo approccio, l’interfaccia umana disponibile e sempre presente sulla quale il cliente può contare in ogni momento.”

Un aggettivo per ICEL

Quando chiediamo a Rossella come descriverebbe ICEL lei non esita e, di aggettivi, ne sceglie subito due: “Solida e affidabile. ICEL è un’azienda su cui si può contare perché è fatta di persone su cui si può contare, da noi che ci lavoriamo fino ai titolari, sempre presenti e coinvolti nella gestione e nell’operatività”.
 

TUTTO IL TEAM ICEL È A VOSTRA DISPOSIZIONE H24

Contattateci scrivendo o telefonando

TOP